Ora tutti scoprono che il grillismo è di estrema destra, solo Bersani e Zagrebelsky credono ancora alle favole

21 Marzo 2017 Scritto daGiorgio Mendicini

Non c'era bisogno delle frasi eversive dell'on. Luigi Di Maio, o delle decisioni d'autorità di Beppe Grillo, per capire che il grillismo è un movimento di destra, anzi di estrema destra, anzi fascista ed eversivo dell'ordine costituzionale. Sarebbe bastato analizzare...

Leggi Ancora

Attualità

La liquefazione dei legami sociali. Servono ancora le vecchie nozioni?

Il brano che pubblico in ricordo di Zygmunt Bauman è tratto (e da me rielaborato) dal suo libro più famoso, Modernità liquida. In esso il grande pensatore europeo ci spiega che...

Roma

La parabola della Raggi

Eletta sindaco da pochi mesi con quasi i due terzi dei voti espressi (circa un terzo degli aventi diritto) l’avvocato Raggi era stata accompagnata al successo elettorale dalla benevolenza dei...